• Coraggio1
  • Coraggio2
  • Coraggio3

Coraggio degli uomini nell’arrampicare. Coraggio degli uomini nell’abbandonare. Arrampicare dove? Verso quale meta? E poi abbandonare che cosa? La risposta sta nella dinamica della vita: una gran fatica, una salita, in cui gli uomini si affannano, gomito a gomito, per conquistare una posizione, per sancire un’affermazione, per dare sfogo a un’ambizione. E poi, una volta arrivati al culmine delle proprie possibilità, alla fine di un’esistenza, dopo una scalata estenuante, con tutto il dispendio di energie profuse, cosa rimane?  Il coraggio nel decidere accettare il proprio destino, abbandonarsi all’evidenza dei fatti: si cade, insomma, di spalle, verso una dimensione coraggiosa e sconosciuta.
Materiale: Vetro di Murano